Qualsiasi tecnico idraulico con dimestichezza nel suo mestiere e la giusta dose di competenza ti dirà che è necessario preventivare con anticipo i controlli sullo stato di funzionamento della caldaia. Già al momento dell’installazione viene stabilito un calendario a cadenza regolare, che prevede il controllo dei fumi e tutte le altre verifiche inerenti alla manutenzione ordinaria della caldaia. Alcune di queste verifiche sono necessarie per obbligo di legge, in quanto specifiche normative indicano le modalità corrette e le scadenze che devono essere rispettate. Per tutto ciò che riguarda l’assistenza specializzata è l’idraulico stesso a prendersi carico dei vari interventi, segnalando nel libretto tutti i vari controlli effettuati. Grazie al numero di telefono che trovate su questa pagina potete mettervi immediatamente in contatto con l’idraulico a voi più vicino e ricevere tutto il supporto tecnico di cui avete bisogno.