Gli obblighi relativi al controllo delle caldaie vengono stabiliti a vari livelli. Esistono normative europee, nazionali e regionali. Ad onor del vero ha più rilevanza la normativa regionale perchè sono gli enti territoriali a tenere e monitorare la documentazione energetica e soprattutto quella inerente alle caldaie. Chi si occupa del settore termo idraulico e della riparazione deve essere iscritto al albo della camera di commercio. Solo un idraulico ufficialmente riconosciuto e registrato può occuparsi della manutenzione e servire attraverso la sua competenza nei centri assistenza. Questo tipo di attività si supporto alla manutenzione e di controllo viene erogata anche in pronto intervento per consentire a chiunque si trovi in emergenza di avere una pronta risoluzione del guasto.